MD.Professionale

Cerca
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRussianSpanish
Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Continuando la navigazione accetterai il loro uso.Accept Read More
Privacy & Cookies Policy

Vai ai contenuti

Winner

Metal Detector > Detech

Il Winner associa facilità di utilizzo e precisione di rilevazione in un'unico metal detector. Rileva i segnali in modo chiaro anche in terreni mineralizzati e con alta densità di segnali-trash .

La semplicità del progetto , essenziale e privo di fronzoli esalta in modo impressionante la reattività del Winner . La riduzione dei tempi di reazione permette di segnalare in modo distinto 2 oggetti vicinisssimi .

La piastra a doppia d (DD) ellittica ne esalta le doti di sensibilità sui piccoli oggetti e mstra tutti i suoi vantaggi in terreni sporchi dove l’effetto di alone coprente generato da frammenti ferrosi desensibilizza gli altri strumenti .

Il peso contenuto e l’ampia regolabilità delle aste lo rendono adatto a chiunque .

scheda prodotto

nome

Winner

casa produttrice

Detech

alimentazione

4 batterie AA da1.5 volt

autonomia

50 ore

dimensioni

da 100 a 130 cm

peso

1300g

tipo di ricerca

motion e no-motion

tecnologia

VLF

bilanciamento del terreno

automatico

frequenza operativa

Freq.1 a 13.89 kHz e Freq.2 a 13.74 kHz

controllo discriminazione audio

si

controllo discriminazione video

no

controllo volume

no

controllo soglia

no

multitono

no

jack audio

si

pinpoint

no

display

no

piastra nativa

stagna sef da 9"DD (circa 20cm)

piastre opzionali

sef 12" e ellittica 6"x10" concentrica 6"

utilizzo preferenziale

terreni asciutti

tenuta stagna centralina

no

Il nuovo metal detector Winner affianca l’EDS nella gamma dei metaldetector VLF prodotti dalla famosissima e affermata casa costruttrice Detech .

Il Winner come già lascia trasparire il nome si pone nel mercato dei cercametalli come la soluzione vincente per la ricerca ! Una soluzione di alto livello , una spesa contenuta , una qualità indiscutibile e un’estrema facilità di utilizzo .

Il peso contenuto , non raggiunge i 1.5Kg lo rende agile e comodo per tutte le braccia .

La piastra di serie SEF PRO da 23x 23 cm consente una spazzolata lineare , un ottimo bilanciamento del peso e un’elevata resistenza agli urti grazie al copri piastra di serie . Tutti vantaggi per neofiti alle prime armi che cominciano ad acquisire praticità nei movimenti della ricerca .

Il bilanciamento automatico del terreno permette di inserire il Winner nell’ ambita categoria dei metal “accendi e vai” ! Inoltre l’estrema precisione e capacità penetrativa sono in grado di garantirne l’acesa nei primi posti di questa particolarissima e combattutissima classifica !

Pochi e semplici comandi , regolazione di sensibilità , scelta della discriminazione , off set frequenza , utilizzo del bost per aumentarne la potenza , scelta della tonalità audio preferita e l’utilissima funzione di pinpoint che facilita o scavo mostrando la posizione esatta dell’ obbiettivo segnalato .

In 5 minuti tutti i comandi vengono metabolizzati anche da un cercatore novizio e la ricerca potrà cominciare fin da subito senza ulteriori e noiose perdite di tempo con difficili settaggi e noiosi bilanciamenti .

Il winner è un metaldetector che vi farà divertire .

Alimentato da 4 batterie AA da 1.5 volt garantisce moltissime ore di autonomia , riducendo al minimo i costi accessori di manutenzione e approvvigionamento batterie.

winner control
winner coil




Vediamo assieme quanto è semplice da utilizzare .

1 si procede al montaggio assicurando le parti e inserendo le batterie (con la giusta polarità).

2 si accende dal tasto on off tramite una rotazione oraria , dopo il “clik” iniziale la rotazione della manopola seleziona la sensibilità . Tanto più si ruota tanto più il Winner risulta performante e potente in ricerca . La seconda tacca rossa è il punto ideale per le ricerche . Se si vuole osare di più si può portare a fine rotazione , ma a volte si possono sentire dei disturbi .

3 si scegle la discriminazione . Nella posizione AMD sente tutto , anche piccolissimi frammenti di ferro , ruotando in senso orario il ferro viene sempre più scartato fino ad arrivare all posizione coin dove il ferro non è più sentito . La posizione ottimale per ricerche standard di monete , medagliette , anelli è prorpio tra “relic e coin” .

4 si sceglie il tono preferito tra toni alti e bassi

5 Si scegli la frequenza con meno interferenze , spesso in assenza di interferenze importanti saranno stabili entrambi le scelte

6 Si decide se usare o no il turbo ! Se si arriva in ricerca in una zona con molti ritrovamenti e si desidera cercare in modo più accurato si può selezionare il turbo ! Mettendo in higth il selettore.

7 Il bottone centrale è il pinpoint da utilizzare per centrare l’obbiettivo . Si tiene premuto e si passa nella zona di rilevamento ,quando il suono è più forte allora l’obbiettivo è nel centro della piastra .

Tutto quello che vi occorre per iniziare a cercare è seguire questi pochi passaggi , in seguito con l’esperienza e l’affiatamento con il vostro cercametalli potrete aumentare ulteriormente la qualità della ricerca , il numero e la profondità dei ritrovamenti.

MD.Facile | Metal Detector | Accessori | Risorse | Consigli ... | Legislazione | Video e Test | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu